Podcast Chiamo dopo: storie di musica e creatività

Chiamo Dopo: storie di musiche e creatività in un podcast

21 Total Views2 Daily Views
Last Updated: Dicembre 7, 2021By

Tra i podcast più interessanti segnalati alla redazione di Ilovepodcast.it in questo periodo troviamo sicuramente Chiamo Dopo, progetto nato dalle menti di Giacomo “Jack” Baldelli (host) e Giovanni Di Raimo (produttore). Jack è un musicista italiano emigrato a New York per amore, che ha deciso di utilizzare il mezzo del podcast per raccontare storie di persone, esplorando argomenti e interessi che hanno contraddistinto e influenzato la loro vita.

Sono interviste informali, quasi delle confidenze raccontate ad un amico, in cui si alternano scrittori, cantanti, sportivi, registi e personaggi del mondo dell’arte e dello spettacolo, disponibili a condividere con Jack e l’ascoltatore esperienze di vita, riflessioni ed emozioni.

Chiacchierate telefoniche che vengono immortalate in episodi lunghi, quasi a voler sfidare la frenesia della vita di oggi: “puntate abbastanza lunghe, perché mi piace raccontare storie che si prendono il giusto tempo”, usando le parole dello stesso host.

Pur segnalandolo tra le News, Chiamo Dopo è un podcast lanciato già da oltre due anni e che conta ad oggi più di cento puntate. Tanti i personaggi intervistati finora, da Massimo Ghiacci dei Modena City Ramblers a Mauro Ermanno Giovanardi, da Alberto Fortis a Cesario di Elio e le Storie Tese.

Un audio show che racconta storie di musica e creatività, e che nel 2020 è diventato anche un libro, titolato proprio “Chiamo Dopo”, pubblicato da Arcana: circa duecento pagine in cui vengono racchiuse le interviste delle prime due stagioni e la storia stessa del podcast, da leggere tutte d’un fiato.

Chiamo Dopo è attualmente alla quinta stagione e il 21 dicembre verranno pubblicate le ultime puntate. Anche questo capitolo del podcast si concluderà in un modo particolare, ormai divenuto una consuetudine per gli ascoltatori: ogni ospite lascerà un messaggio speciale alla segreteria telefonica di Jack, “un po’ old style, forse, ma per chi ha vissuto il passaggio da telefono fisso a smartphone di certo un piacevole ricordo”.

Il podcast Chiamo Dopo è disponibile su tutte le principali piattaforme podcast, comprese Spotify, Spreaker e Apple Podcast. Per maggiori informazioni sul progetto, per ascoltarlo e supportarlo, potete cliccare sul link sotto la copertina.

Ascolta il podcast Chiamo Dopo 

Leave A Comment