CS: ANSIA 2.0: nuovo podcast (quasi) ironico sull'ansia di RaiPlay Sound

CS: ANSIA 2.0: nuovo podcast (quasi) ironico sull’ansia di RaiPlay Sound

121 Total Views3 Daily Views
Last Updated: Giugno 20, 2024By

Ricevo e pubblico un comunicato stampa di RaiPlay relativo ad un nuovo podcast in arrivo oggi sulla piattaforma gratuita di contenuti audio, dedicato al fenomeno dell’ansia. Il tema, come potrete leggere tra poco, viene trattato in modo ironico ma costruttivo, con il supporto di esperti della materia. Ecco il testo integrale del comunicato (potete ascoltare le 8 puntate direttamente sull’app RaiPlay Sound o sulla versione Web della piattaforma).

Da oggi lunedì 24 giugno è disponibile “Ansia 2.0”, un podcast originale RaiPlay Soundin otto puntate su un fenomeno che non conosce differenze di genere, sociali, geografiche e anagrafiche.

Distante dall’essere un manuale di autoaiuto, il podcast Ansia 2.0, prova a indagare, con tono ironico e leggero sulla risposta che il nostro corpo e la nostra mente mettono in atto di fronte a una situazione di pericolo, non sempre imminente e non sempre consapevole.

Se da una parte l’ansia è sempre esistita ed è stata funzionale alla sopravvivenza, dall’altra, nelle sue manifestazioni estreme, sembra essere un disturbo di cui doversi liberare. Accanto alla psicoterapia e – come alternativa alla psichiatria farmacologica – in molti fanno ricorso alla mindfulness, una tecnica derivata dalla tradizione buddista, che mira alla riduzione dello stress – come ci spiegherà il monaco Dario Doshin Girolami.

La mental coach Nicoletta Romanazzi ci confiderà che anche atleti come Marcel Jacobs sono paralizzati dall’ ansia da prestazione, mentre Stefano Bartolini, docente di economia della felicità dell’Università di Siena, si soffermerà sui giovani, con particolare attenzione verso i neet, sui quali l’Italia vanta la percentuale più alta d’Europa.

La linguista Valeria Della Valle si addentra nel significato di alcune parole come stress e burn-out, angoscia ed eco-ansia, conflitto e inconscio. Lo psicoanalista Nicola Ghezzaniporterà gli ascoltatori verso l’individuazione, ovvero, il superamento dell’ansia nella psicologia junghiana.

Selene Calloni Williams, esperta di psicologia archetipica, racconterà che colui che ha un attacco d’ansia o un attacco di panico, sperimenta esattamente “gli stessi fenomeni che ha il mistico o lo sciamano quando cambia stato di coscienza”.

Maura Gancitano si soffermerà sul concetto del tempo, dimostrando che la filosofia non è un’inutile astrazione, bensì una pratica trasformativa che offre dei rimedi antichissimi e concreti.

In un confronto con gli attori Luisa Merloni e Daniele Natali chiederemo loro come mai proprio chi soffre di paura del palcoscenico decida di fare l’attore.

Ansia, stress, depressione e fragilità psicologica sono per l’Organizzazione Mondiale della Sanità i disturbi più diffusi del XXI secolo. Eppure, nell’antico mito greco di Amore e Psiche è proprio il dio Pan (il panico) che salva la vita a Psiche quando sta per suicidarsi.

Cosa succederebbe se, prendendo spunto dalla mitologia classica, tornassimo a considerare l’ansia, non solo un disturbo, ma anche la nostra più potente alleata?

Ansia 2.0 è un podcast Raiplay Sound di Federica Mura e Luca Franco scritto da Federica Mura; direzione artistica: Andrea Borgnino; producer: Luca Franco; sound designer: Roberta Ginocchio; editor: Arianna Biagi.

Leave A Comment