Kit per podcast: i migliori 6 per iniziare a registrare

Kit per podcast: i migliori 6 per iniziare a registrare

221 Total Views3 Daily Views
Last Updated: Gennaio 4, 2022By

Questa volta voglio dedicare uno spazio non agli ascoltatori di podcast “nudi e crudi”, bensì a coloro che vogliono creare un contenuto audio da zero e sono alla ricerca di un metodo relativamente economico e semplice per poter registrare in modo soddisfacente. Lavorare con i podcast sta diventando una realtà concreta per tantissime persone in tutto il mondo, ma potrebbe trattarsi semplicemente di una passione attraverso cui condividere pensieri, storie, idee.

La registrazione di un podcast in studio, come potete immaginare, può comportare dei costi importanti e una certa scomodità, per non parlare del tempo da ritagliarsi per organizzare le sessioni e gli spostamenti. Se volete spendere poco e siete agli inizi, un kit per podcast “da casa”, collegabile al vostro computer, potrebbe essere la soluzione ideale. Sul mercato è possibile trovare dei pacchetti compatti, completi, facili da configurare e soprattutto di ottima fattura, con una resa audio sorprendente.

Per chi vuole cominciare, quindi, consiglio vivamente questo tipo di soluzione. Bene, direte voi, ma quale scegliere? Se avete fatto un giro su Internet o nei negozi di elettronica vi sarete imbattuti in numerosi modelli, ma non tutti soddisfano le vostre esigenze oppure non avete idea di come valutarli.

Per questo e per altri motivi, voglio aiutarvi nella ricerca con questo speciale dedicato proprio alle attrezzature per l’home recording rivolte ai podcaster in erba: per semplificarvi la scelta ne ho selezionato solo alcuni, particolarmente apprezzati da chi li ha acquistati e con un eccezionale rapporto qualità-prezzo.

Tutti i pacchetti che ho preso in considerazione sono dotati di:

  • interfaccia audio da collegare al PC e su cui collegare microfono e cuffie;
  • almeno un microfono;
  • almeno un paio di cuffie;
  • i cavi per i collegamenti;
  • alcuni software base per la configurazione dell’interfaccia e per la registrazione audio.

Ecco, quindi, i 6 migliori kit per podcast per cominciare a registrare:

Behringer U-PHORIA Studio Pro

Questo è uno dei kit per podcast più economici e interessanti che potete acquistare sul mercato. Lo si trova spesso a circa 120-130€ e comprende:

  • interfaccia audio USB “Audiophile” 2×2, 24 – 192 KHz, dotata di preamplificatori Midas;
  • microfono a condensatore C-1 a diaframma largo di buona qualità;
  • cuffie da studio ad alte prestazioni (modello HPS5000);
  • cavi per connettere i vari dispositivi.

Può essere collegato ai computer Windows e Mac in modo semplice e il kit può essere utilizzato con tutti i principali software di registrazione, da Audacity a Cubase, da GarageBand a Logic.

La stessa Behringer offre anche un mini pack Voice Studio a circa 110€, composto da interfaccia audio e microfono a condensatore, da prendere in considerazione se non si ha bisogno delle cuffie.

Acquista il kit per podcast Behringer U-PHORIA Studio Pro

M-Audio AIR 192|4 Vocal Studio Pro

L’ M-Audio AIR 192|4 Vocal Studio Pro è un altro ottimo kit per podcast dal prezzo accessibile, solitamente proposto a circa 190€. Il pacchetto comprende:

  • Interfaccia audio USB-2;
  • microfono a condensatore Nova Black;
  • sospensione elastica antishock;
  • Cuffie da studio HDH40;
  • cavi per i collegamenti;
  • pacchetti software inclusi.

L’interfaccia è dotata di 2 uscite stereo, 1 ingresso combinato XLR-TRS, un ingresso Jack per uno strumento, oltre agli ingressi per microfono e cuffie. Il produttore garantisce un’ottima qualità audio e una bassissima latenza, l’ideale per chi vuole avere un risultato di buon livello, anche registrando da casa e con poche competenze tecniche. È perfettamente compatibile con i sistemi operativi Windows e MacOS.

Acquista il kit per podcast M-Audio AIR 192|4 Vocal Studio Pro

PreSonus AudioBox 96 Studio

A circa 200€, invece, è possibile acquistare il kit di registrazione PreSonus AudioBox 96 Studio, nell’edizione speciale rilasciata in occasione del 25° anniversario. Il pacchetto include:

  • Interfaccia USB audio/mini a 96 Khz;
  • microfono a condensatore da studio M7;
  • Cuffie HD7 da studio;
  • cavi per i collegamenti;
  • software Studio One Artist per la registrazione.

Oltre all’ingresso per le cuffie, la scheda è dotata di 2 uscite stereo, 2 midi XLR, 2 ingressi XLR-Jack per gli strumenti. Presente, ovviamente, il Phantom per il microfono a condensatore. Il Presonus AudioBox 96 Studio può essere collegato e utilizzato senza problemi su computer Windows oppure sui Mac di Apple.

Acquista il kit per podcast PreSonus AudioBox 96 Studio 

Focusrite Scarlett Solo

A poco più di 200€ potete portarvi a casa un kit che non ha certo bisogno di presentazioni: la Scarlett Solo è senza dubbio uno dei bundle per la registrazione da casa più apprezzati, grazie all’alta qualità costruttiva ma soprattutto per l’altissima resa nella registrazione.

Il pacchetto comprende:

  • interfaccia audio USB)dotata di convertitori AD-DA a 24 bit/192kHz;
  • microfono a condensatore a diaframma largo (Scarlett CM25 MkIII);
  • cuffie Scarlett HP60 MkIII;
  • cavi per i collegamenti dei dispositivi;
  • pacchetti software per la registrazione.

La scheda audio è dotata di ingresso per le cuffie, ingresso jack per uno strumento/microfono, XLR per il microfono a condensatore e due uscite stereo per le casse. Le tonalità “Red & Black” della serie Scarlett di Focusrite rendono questo kit molto bello da vedere e particolarmente stiloso.

PS: Se volete avere qualche ingresso in più e maggior flessibilità, potete optare per il kit Focusrite Scarlett 2i2 Studio, al costo di circa 250€.

Acquista il kit per podcast Scarlett Solo

EVO Start Recording Bundle

Il gruppo Audient ha lanciato qualche tempo fa l’ottima interfaccia audio EVO4 (è disponibile anche la versione EVO8, con più ingressi), che ho personalmente acquistato e utilizzato con soddisfazione per registrare della musica. Non tutti sanno, però, che il produttore ha lanciato anche un kit per podcast, l’EVO Start Recording Bundle, composto da:

  • interfaccia audio EVO 4 a 96 KHz;
  • microfono a condensatore a membrana SR1;
  • cuffie da studio SR2000;
  • supporto spider per il microfono;
  • cavi di collegamento;
  • pacchetti software per la registrazione.

La scheda audio EVO4 ha un design estremamente curato e minimale: è dotata di 2 ingressi jack per cuffie e strumenti, 2 XLR-Jack e 2 output stereo. L’interfaccia racchiude alcune chicche, come ad esempio la modalità Smartgain, che regola automaticamente il livello dei microfoni per una registrazione ottimale e priva di distorsioni. Ottima anche la funzione loop-back audio che permette di registrare l’audio del computer in contemporanea con i microfoni: una manna dal cielo per i podcasters e per chi fa streaming.

Acquista il kit per podcast EVO Start Recording Bundle

SubZero BASE 2

Infine, ma non certo per importanza, voglio segnalarvi un altro ottimo kit per podcast, questa volta dedicato a coloro che vogliono condurre un audio show in coppia o per chi ha intenzione di creare un contenuto con tante interviste “in studio”.

Il SubZero Base 2 viene venduto dal sito Gear4Music in questa particolare versione dotata di:

  • interfaccia Audio AI2 SubZero;
  • 2 microfoni a condensatore SZC-300;
  • 2 cuffie da studio SZ-MH200;
  • 2 filtri anti-pop;
  • aste microfoniche flessibili Tie Studio Broadcast;
  • split per cuffie;
  • supporti e custodie per i microfoni;
  • software Bitwig Studio 8-Track.

Con una spesa di circa 300€, quindi, avrete tutto l’occorrente per uno studio di registrazione “doppio” da utilizzare in casa, su PC Windows o Mac a seconda delle vostre necessità di utilizzo.

Se volete un kit per podcast “minimale” come i precedenti, invece, vi segnalo che lo stesso modello SubZero Base 2 viene commercializzato nella versione con un solo microfono e un solo paio di cuffie, a circa 210€.

Acquista il kit per podcast SubZero Base 2

Insomma, se siete alla ricerca di un’interfaccia, di un microfono e/o di cuffie da studio per realizzare un podcast da casa con un’ottima qualità audio, senza rumori di fondo e con un livello quasi professionale. Se avete anche voi qualche consiglio di acquisto o volete fare qualche domanda per maggiori dettagli sui prodotti che vi ho segnalato, lasciatemi un commento qui sotto.

Leave A Comment