RaiPlay Sound ricorda Pippo Fava con il podcast 'Prima che lo uccidano

RaiPlay Sound ricorda Pippo Fava con il podcast “Prima che lo uccidano”

45 Total Views1 Daily Views
Last Updated: Gennaio 31, 2024By

Da RaiPlay Sound mi segnalano oggi l’uscita delle nuove puntate del podcast originale “Prima che lo uccidano – La storia di Pippo Fava“, curato dal giornalista e autore televisivo Peter Freeman. Questa serie arriva a 40 anni dalla morte dell’intellettuale siciliano Pippo Fava, classe 1925, voce indimenticata contro la mafia: attraverso il suo lavoro in radio, ha utilizzato la voce come strumento per denunciare le condizioni di vita complesse e le sfide affrontate nella Sicilia in anni estremamente difficili, soprattutto per chi, come lui, si opponeva alla criminalità organizzata con la propria attività.

Il suo lavoro come giornalista per “Il Giornale del Sud” e poi per “I Siciliani“, il mensile da lui fondato nel 1982, ha lasciato un segno indelebile nel panorama culturale italiano. Fava, che sosteneva un concetto etico del giornalismo, ci ha consegnato con i suoi racconti e le sue inchieste una realtà spietata e doloroso, in una terra complessa ma ricca di storie e di verità da raccontare.

Ascolta il podcast Prima che lo uccidano

A partire da domani, gli ascoltatori avranno l’opportunità di immergersi in cinque puntate, parte di un progetto che riprende le dieci trasmissioni originali andate in onda su Radio1 nel programma “Voi ed io: punto e a capo”, condotto da Fava dal 1970 al 1981. Questo programma radiofonico, che veniva trasmesso dalle 9 alle 11:30 del mattino, vedeva alternarsi personaggi del mondo della cultura e dello spettacolo. Ospiti del calibro di Leo Gullotta, Pino Caruso e Aldo Giuffrè, hanno contribuito a rendere questi dialoghi ancora più ricchi, grazie alla condivisione di esperienze e riflessioni.

Le ultime due puntate del podcast, disponibili dal 16 febbraio, si concentreranno sugli aspetti salienti della carriera di Fava, ricostruendo il suo impegno civile contro la mafia e la sua tragica scomparsa (venne assassinato il 5 gennaio 1984, con un agguato avvenuto a Catania).

Leave A Comment