Ripassini, podcast per gli abbonati del Post per ripassare i principali fatti italiani e internazionali

Ripassini, podcast per gli abbonati del Post per ripassare i principali fatti italiani e internazionali

62 Total Views2 Daily Views
Last Updated: Agosto 9, 2023By

Rimanere costantemente aggiornati su ciò che accade in Italia e nel mondo è davvero difficile, tenendo conto dell’immenso bombardamento di news a cui siamo quotidianamente esposti. E se seguire le notizie ogni giorno è complicato, figuriamoci ricordarci tutto ciò che è accaduto nei mesi precedenti. Il Post ha deciso di venire incontro a questa particolare esigenza e ha deciso di lanciare in esclusiva per i propri abbonati “Ripassini”.

“Ripassini” è composto da quattro puntate, condotto da altrettante importanti ed apprezzate firme del noto sito di informazione: Eugenio Cau, Francesco Costa, Mariasole Lisciandro e Matteo Bordone. Non è da considerare come un vero e proprio podcast di notizie per come lo intendiamo solitamente, bensì un riassunto di ciò che è accaduto negli ultimi mesi e che realmente conta: come lo stesso Post scrive presentando il nuovo contenuto, “a volte ci si rende conto di essersi dimenticati di storie notevoli e notizie molto rilevanti: di quelle che restano ed è utile e importante ricordare”.

Non c’è spazio, quindi, per dibattiti sterili, polemiche e fatti di scarsa rilevanza, che spesso occupano buona parte dei quotidiani e dei servizi sui TG: “Ripassini” tenta di riprendere il filo delle vicende che hanno avuto un peso rilevante a livello nazionale e internazionale, e i cui effetti non si sono percepiti solo a livello “macro”. Pensiamo ad esempio alla guerra della Russia contro l’Ucraina (che ha superato il primo anno e mezzo di conflitto) e alle conseguenze economiche sui costi dell’energia e l’inflazione, agli eventi metereologici estremi che hanno colpito diverse aree della Penisola e del mondo, ai primi mesi in carica del Governo Meloni e all’acquisto di Twitter da parte di Elon Musk (e alle successive scelte strategiche che stanno rivoluzionando il social network).

Ecco l’elenco degli episodi e i relativi argomenti commentati ad ogni puntata:

  • Il nuovo governo, i disastri ambientali, l’arresto di Matteo Messina Denaro e le altre storie di quest’anno, con Francesco Costa
  • La guerra in Ucraina e il resto del mondo, con Eugenio Cau
  • La crisi energetica, l’inflazione, gli aumenti in bolletta e altre questioni economiche di quest’anno, con Mariasole Lisciandro
  • Cosa abbiamo guardato, ascoltato, giocato e salutato nell’ultimo anno, con Matteo Bordone

Se siete abbonati al Post, quindi, potete ascoltare subito “Ripassini”, sia dal sito che dall’applicazione ufficiali della testata. Purtroppo non è disponibile per i non abbonati. Ricordo che gli interessati possono abbonarsi al Post scegliendo tra un piano mensile da 8€ e uno annuale da 80€, in entrambi i casi senza vincoli di rinnovo.

Leave A Comment